Come contrastare i capelli crespi

Qualsiasi sia il tipo di capelli che abbiamo, quando questi sono domati e ordinati hanno un effetto pulito e bello da vedere, ma quando la chioma cade preda dell’umidità e diventa crespa, si perde subito questo effetto, e anzi si arriva ad avere un aspetto disordinato e trasandato.

Ma come fare per combattere i capelli crespi? E per quale motivo lo diventano? In questo articolo andremo a rispondere a queste domande, e daremo qualche utile consiglio per evitare l’effetto crespo.

Perché i capelli diventano crespi?

Perché i capelli diventano crespi

Innanzitutto, dobbiamo considerare che i capelli tendono a dare il meglio di sé quando hanno una texture naturale, sia essa liscia, mossa, riccia o molto riccia.

Indipendentemente dalla tipologia di capello che si possiede, ci sono molti modi per contrastare la comparsa dei capelli crespi, ma prima di andare ad elencarli, è importante conoscere i motivi alla base del perché i capelli tendono a diventare crespi.

Le cause principali di questo fenomeno sono due: l’umidità e le proteine che compongono il capello. Quando l’umidità è elevata, le molecole d’acqua presenti nell’aria si attaccano alle cuticole dei capelli, e ciò le rende scivolose, il che non fa altro che aggiungere umidità ai capelli e dare loro l’aspetto caratteristico del crespo.

Inoltre, ogni volta che le proteine che compongono la struttura del capello vengono a contatto con l’acqua o con l’umidità, si crea una reazione chiamata idrolisi, che fa in modo che numerose proteine scomposte vadano a “galleggiare” sul fusto del capello, alterandole la forma e la texture normale.

Cosa si può fare per combattere il crespo

Cosa si può fare per combattere il crespo

Fortunatamente, in commercio sono disponibili molti prodotti che aiutano a combattere l’effetto crespo dei nostri capelli, e a seconda delle nostre preferenze possiamo scegliere fra trattamenti chimici o farmaceutici o prodotti naturali, compresi alcuni rimedi che si possono comodamente realizzare con ingredienti che tutti abbiamo in casa.

La cosa importante è quella di usare sempre prodotti di buona qualità, per essere certi che questi non contengano agenti troppo aggressivi che potrebbero andare a danneggiare ulteriormente il capello e provocare altri danni.

Ad esempio, si può provare a fare un impacco con yogurt e miele da applicare sui capelli umidi prima di lavarli, e se si hanno i capelli naturalmente ricci e consigliato asciugarli con un diffusore a temperature non troppo alte per minimizzare l’effetto crespo.

Altrimenti, altri prodotti naturali che si possono utilizzare per rimediare al capello crespo sono burro di karité, estratto di castagne o ortica, elementi presenti in molti shampoo o balsamo che si trovano facilmente in commercio.

Oppure ancora, si possono fare degli impacchi con olio d’oliva, olio di semi di lino o olio di mandorle, che vanno a nutrire il capello in profondità e a renderlo meno soggetto al crespo.

Fare meno shampoo e asciugare di più

Per combattere il crespo, è importante non lavare i capelli troppo di frequente per non alterarne l’equilibrio, e asciugarli con cura.

Inoltre, è consigliato spazzolarli e pettinarli ogni giorno per districarli e per evitare l’accumulo di sebo e sporcizia, che possono aumentare le probabilità che si formi l’effetto crespo.

Oltre a questo, è anche possibile utilizzare un apposito prodotto anti-umidità da spruzzare sui capelli prima di uscire, specialmente nelle giornate piovose o di nebbia.

Utilizzare protezioni solari e contro l’umidità

Un’altra cosa molto impotante da fare per evitare che i capelli diventino crespi è quella di utilizzare protezioni solari, specialmente se si ha intenzione di passare molto tempo all’aria aperta e al sole, e se si vuole essere ancora più protetti, è bene anche indossare un cappello, che protegge sia i capelli che la pelle del viso, facendo sì che non siano troppo sottoposti all’azione dannosa del calore e della luce solare.

I raggi UV, infatti, danneggiano il capello e lo rendono più soggetto al crespo, ed è quindi importante utilizzare un buon prodotto per proteggersi.

Quindi, in questo articolo abbiamo visto che i capelli crespi sono un problema che affligge molte persone, ma proprio per questo sono disponibili molti prodotti volti a contrastare questo fenomeno, che allo stesso tempo aiutano a mantenere la chioma ben idratata e nutrita, in modo che possa sempre avere un aspetto naturale, pulito ed ordinato.

About Author /

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Start typing and press Enter to search