Scrub barba: cos’è e perché farlo

Chi sceglie di portare la barba sa che ci sono molti prodotti che dovrà integrare nella propria routine proprio per prendersi cura della barba e farle avere sempre un aspetto impeccabile e curato.

Tra questi, possiamo trovare shampoo e balsamo per barba, utili per la sua detersione e per mantenerla idratata, ma anche olii da barba per districare i nodi e rendere la barba luminosa e profumata.

Tuttavia, una cosa che spesso si tende a dimenticare è che la salute e l’aspetto della barba dipendono molto anche dalla pelle su cui questa cresce: se questa è secca e disidratata, ne risentiranno anche i peli della barba, e per questo è importante non sottovalutare questo aspetto.

Per questo motivo, un prodotto che si rivela molto efficace è lo scrub per barba, di cui parleremo in questo articolo andando a vedere come usarlo e quali sono i suoi benefici.

A cosa serve lo scrub per barba

A cosa serve lo scrub per barba

Come sappiamo, la pelle del viso è una parte molto delicata, che per questo motivo necessita di una cura particolare, ed è fondamentale utilizzare i prodotti più adatti al proprio tipo di pelle.

Per mantenerla sempre in salute, inoltre, è necessario rimuovere periodicamente lo strato di sporco e pelle morta, e questo diventa chiaramente più difficile quando c’è la barba di mezzo, che rischia di bloccare la naturale desquamazione della pelle, portando ad inestetismi anche piuttosto fastidiosi.

Ovviamente, di tutto ciò risentirà anche la barba, che quindi potrà apparire meno lucida, o comunque con un aspetto non ottimale.

Dunque, per ovviare a questo problema, sono stati ideati dei prodotti specifici, gli scrub per barba, adatti ad esfoliare la pelle di questa zona del viso e quindi eliminare tutte le cause di inestetismi e gli effetti negativi di agenti come lo smog o il cloro.

Gli scrub per barba sono delle creme porose che contengono dei microgranuli, che aiutano ad esfoliare la pelle sottostante la barba, e in commercio ne esistono di diversi tipi, di cui alcuni con ingredienti completamente naturali.

Questo prodotto può essere utilizzato sia da chi porta la barba lunga, sia da chi la rade completamente, in modo tale da evitare peli incarniti, ma la cosa più importante è utilizzarlo nel modo giusto e con le giuste tempistiche, e nel prossimo paragrafo parleremo proprio di questo.

Come e quado usare lo scrub per barba

Come e quado usare lo scrub per barba

Prima di utilizzare lo scrub per la barba, è molto importante lavare il viso con acqua calda, che aiuta ad aprire i pori e facilita così l’azione dell’esfoliante.

Fatto ciò, bisognerà massaggiare il prodotto sulla barba, avendo cura di farlo penetrare in modo uniforme anche sulla pelle. Dopo averlo massaggiato con cura, andrà risciacquato, e poi si potrà proseguire con la propria normale routine di cura della barba e della pelle.

Detta così, sembra un processo piuttosto lungo, ed effettivamente bisogna avere una cura particolare per ottenere risultati ottimali, ma la buona notizia è che non è necessario usare lo scrub da barba tutti i giorni, anzi, farlo sarebbe controproducente, perché in questo modo si andrebbero a rimuovere anche gli oli generati naturalmente dalla pelle, e che aiutano a mantenere la barba lucida, oltre che a svolgere una funzione protettiva.

Per quanto riguarda la frequenza con cui utilizzare questo prodotto, possiamo dire che generalmente va usato al massimo una o due volte alla settimana, e non più spesso, appunto per evitare di andare a fare un’azione troppo aggressiva sulla pelle, e quindi ottenendo un effetto opposto a quello desiderato.

Tuttavia, chi ha una pelle più sensibile, può anche far passare più tempo tra uno scrub e l’altro, anche di una decina di giorni, e andando ad aumentare la frequenza solo se dovesse sentirne la necessità.

Dunque, la cosa migliore è quella di cercare uno scrub per barba adatto al proprio tipo di pelle tra le varie alternative disponibili in commercio, per poi cercare di usarlo non troppo spesso, ma con una frequenza adatta alle proprie esigenze e che permetta di ottenere dei buoni risultati per quanto riguarda sia l’esfoliazione della pelle, che l’aspetto e la salute della barba.

Anche se si tratta di un prodotto per la barba non ancora molto conosciuto e diffuso, il suo utilizzo può portare dei grandi benefici, sia alla barba che, soprattutto, alla pelle.

About Author /

Leave a Comment

Your email address will not be published.

WC Captcha 29 − = 22

Start typing and press Enter to search