Manutenzione del rasoio elettrico: come lubrificarlo correttamente

Acquistare un rasoio elettrico di qualità è fondamentale per ottenere una rasatura scorrevole e perfetta. Ma anche acquistando uno strumento top di gamma e dalle prestazioni stellari, non riusciremo a ottenere i risultati sperati se non impariamo a prenderci cura del rasoio.

Col tempo, anche i migliori modelli in commercio potrebbero avere un calo delle prestazioni se non trattati con cura. La lubrificazione del rasoio elettrico è uno step fondamentale per la manutenzione dello strumento. Oltre a prolungarne di tantissimo la vita, la lubrificazione del rasoio elettrico ci garantirà una prestazione eccellente anche dopo mesi di utilizzo.

Perché lubrificare il rasoio è così importante? Perché durante l’utilizzo, le lame dello strumento si muovono a velocità molto elevate e con il tempo il continuo sfregamento tra le diverse lame potrebbe danneggiarle e renderle meno affilate. Lubrificando correttamente le lame del rasoio elettrico invece, ridurremo l’attrito e lo sfregamento al minimo, garantendo una prestazione scorrevole e piacevole.

Al contrario, non effettuando una manutenzione corretta dello strumento rischieremmo di danneggiare le sue parti in breve tempo, e oltre a sperimentare un notevole calo delle prestazioni rischieremmo di irritare inutilmente la pelle e di ottenere una rasatura poco soddisfacente.

In quest’articolo spiegheremo quali sono i vantaggi della lubrificazione del rasoio elettrico e come effettuarla correttamente per garantire una durabilità più lunga allo strumento.

Rasoio elettrico: i vantaggi della lubrificazione

Rasoio elettrico i vantaggi della lubrificazione

Come già detto, lubrificare le lame è uno step fondamentale nella manutenzione di un rasoio elettrico. I vantaggi di quest’operazione sono davvero tanti:

  • Miglior comfort durante la rasatura: lubrificare il rasoio riduce di gran lunga il calore generato con lo sfregamento delle lame. In questo modo, la rasatura risulterà più scorrevole e sarà più facile prevenire le fastidiose irritazioni causate dall’eccesivo calore.
  • Il motore dello strumento viene stressato molto meno. Cosa significa questo? L’attrito e lo sfregamento delle lame del rasoio sovraccaricano il motore dello strumento, scaldandolo eccessivamente. Al contrario, lubrificando le lame avremo ancora una volta una rasatura più scorrevole, una sensazione più fresca e allo stesso tempo non andremo a stressare troppo il motore dello strumento, assicurandogli in questo modo un’autonomia e una vita più lunga.
  • Allo stesso modo, anche la vita dei pezzi sostituibili sarà prolungata. Evitando lo sfregamento delle lame, queste ultime dureranno molto di più.

Come lubrificare il rasoio elettrico

lubrificare il rasoio elettrico

Una volta compresi i motivi per cui una corretta lubrificazione dello strumento è fondamentale per il rasoio e per le prestazioni che sarà in grado di svolgere sulla nostra pelle, occorrerà imparare in che modi lubrificarlo. In commercio esistono vari prodotti pensati per questo scopo.

Lubrificanti per rasoio elettrico Spray

Philips HQ110/02 Spray per Pulizia Testine di Rasatura

Il lubrificante spray rappresenta un’ottima soluzione per pulire le lame del rasoio elettrico e per lubrificarle a dovere, in modo da garantire un perfetto funzionamento dello strumento e da allungarne di molto la vita. Le lame del rasoio elettrico vanno pulite regolarmente, soprattutto se utilizziamo lo strumento con un gel o una schiuma da barba.

Per farlo ci basteranno un po’ di acqua calda e del normale sapone, anche se sarebbe consigliato acquistare una spazzola apposita. Una volta rimossi gli eccessi di sporcizia, ci basterà vaporizzare il lubrificante spray sulle lame e di lasciarlo asciugare all’aria per alcuni minuti.

Un buon prodotto per la lubrificazione delle lame è lo spray di pulizia Braun Shaver Cleaner, acquistabile comodamente su Amazon.

Amazon Button

Oli leggeri e lubrificanti a bassa viscosità

 OLIO OLIATORE ORIGINALE SINGER

Una valida alternativa al lubrificante spray, potrebbe essere un olio multiuso a bassa viscosità., come potrebbe essere per esempio l’olio per le macchine da cucire.

Spesso e volentieri potremo trovare un piccolo flaconcino di olio lubrificante nella confezione di alcuni rasoi elettrici, ma se per caso così non fosse potremo acquistare un semplice olio per macchine da cucire, che rappresenta un’opzione perfetta e molto economica.

Un buon prodotto per lubrificare le lame del rasoio elettrico è l’oldio lubrificante per parti meccaniche della Singer, pensato proprio per la manutenzione delle apparecchiature domestiche Anche quest’olio potrà essere acquistato comodamente su Amazon a solo 7,25€.

Le lame del vostro rasoio non sono removibili? Niente paura: acquistando un olio per parti meccaniche ci basterà versare due gocce di prodotto direttamente sulle lame e accendere lo strumento per qualche secondo, in modo da garantirne una distribuzione uniforme.

Amazon Button

Lubrificazione del rasoio: quando effettuarla

La lubrificazione del rasoio non è un’operazione che va svolta quotidianamente. Se utilizziamo il rasoio tutti i giorni e a secco, ci basterà pulire e lubrificare le lame due volte alla settimana.

Se invece utilizziamo un gel o una schiuma da barba, occorrerà pulire le lame un po’ più spesso, o rischieremmo di peggiorare la performance dello strumento. In questo caso, basterà pulire la testina del rasoio come spiegato in precedenza e procedere con la lubrificazione.

About Author /

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Start typing and press Enter to search