Cosa è lo shampoo per barba

Esistono molteplici prodotti per la cura della barba e molto spesso si rischia di dare poca importanza ad alcuni di questi sostituendoli con prodotti inadatti. Frequentemente per il lavaggio della propria barba si rischia di sostituire lo shampoo specifico per barba con quello per i capelli: non esiste cosa più sbagliata! Il pH della barba è diverso da quello dei capelli, per questo esistono dei prodotti più delicati realizzati apposta per la barba.

Ci sono una gran varietà di shampoo per barba presenti in commercio, per questo scegliere i migliori è molto difficile, ciò che ti consiglio è sicuramente di scegliere prodotti di alta qualità, delicati e idratanti per evitare irritazioni e soprattutto la comparsa della fastidiosissima forfora. Cerca di privilegiare prodotti con ingredienti naturali e privi di parabeni e siliconi, che tendono col tempo a disidratare la cute e appesantire il pelo.

Shampoo da barba: i migliori

Scegliere i migliori shampoo da barba non è affatto semplice, si tratta di un prodotto che varia da persona a persona, per questo è difficile esprimere un parere completamente oggettivo. Ci sono molte caratteristiche che determinano la scelta dello shampoo da barba giusto, come gli ingredienti, la qualità, la fragranza ed il prezzo. Qui sotto sono elencati quattro shampoo per barba preferiti sul mercato:

Shampoo Dr. K

Shampoo Dr. K

Ottimo prodotto è lo shampoo Dr. K, specifico per la barba, che risalta subito per la sua composizione del tutto naturale, ottimo per chi non vuole rischiare di avere fastidi post-shampoo. Questo shampoo per barba lascia il pelo nutrito e lucente ed è ideale per chi ha la cute che tende a seccarsi, contiene vitamina B5 e olio essenziale di limone che dona una nota agrumata al composto.

La consistenza è gelatinosa e basta una pochissima quantità per effettuare un lavaggio, fate attenzione a non eccedere con le dosi solo perchè non genera molta schiuma: è normalissimo data la sua composizione completamente naturale. Unica pecca di questo shampoo per barba è il suo prezzo elevato rispetto alla media, che però viene ammortizzato nel tempo visto la piccola quantità di prodotto che si consuma ad ogni lavaggio.

Amazon Button

Proraso detergente barba

Proraso detergente barba

Un altro prodotto altrettanto valido per la pulizia della vostra barba è lo shampoo della Proraso, si tratta di un detergente adatto alle pelli sensibili che pulisce profondamente il pelo senza ungerlo.

La Proraso è un’azienda famosissima nel settore della cura della barba, ed è conosciuta sopratutto per il suo sapone e schiuma per barba: Proraso è quindi sinonimo di qualità ed è adatto a chi non vuole spendere cifre elevate per la detersione della barba.

Inoltre i prodotti di questa azienda sono facilmente abbinabili tra di loro, potrai quindi abbinare questo shampoo ai prodotti della linea sensibile (quella con le confezioni bianche) oppure la linea classica, dalla profumazione fresca al mentolo con il packaging verde.

Il detergente barba Proraso contiene al suo interno ingredienti di origine naturale che riducono l’azione schiumogena, in modo da agire delicatamente sulla cute ed eliminando le impurità dalla barba accumulate nel corso della giornata tra polveri ed inquinamento. Inoltre non contiene parabeni, siliconi e coloranti.

La profumazione dello shampoo è decisa, dall’aroma speziato del cumino e zafferano che sfocia in una nota legnosa di cedro e sandalo: la fragranza risulta molto gradevole, anche se è gusto personale, ed è persistenze per l’intera giornata. Nel complesso il Proraso detergente barba è un ottimo prodotto per il lavaggio e lo consiglio fortemente, soprattutto anche per il suo ottimo prezzo.

Amazon Button

 Shampoo Barba Naturale Osma Laboratoires

Osma Laboratoires Shampoo Barba Naturale

Lo Shampoo barba Modern Day Duke, prodotto in Inghilterra, è un ottimo detergente che rende la barba sana, morbida e pulita, senza irritare la pelle. Si tratta di uno shampoo per barba lussuoso, come si può vedere anche dal prezzo un po’ più alto della media, che si rivolge a chi ad un pubblico più esigente.

Gli ingredienti al suo interno sono per l’80% di origine naturale: troviamo l’olio essenziale di lime e l’olio di cedro dell’atlante, ingredienti di altissima qualità che hanno lo scopo di purificare profondamente la barba e la pelle. Inoltre questo shampoo per barba è privo di parabeni e contiene un’alta percentuale di polpa di aloe vera, che lo rende adatto a chi soffre di problemi come la forfora o irritazioni cutanee.

Questo lussuoso shampoo per barba si trova in commercio in un’unica profumazione di cedro e limone, non troppo forte, facile da abbinare ad altri prodotti.

Amazon Button

Mr. Bear Family shampo barba

mr. bear family shampoo barba

Lo shampoo dell’azienda svedese Mr. Bear family è un prodotto molto amato per la sua altissima qualità, si tratta di uno shampoo barba delicato con un forte potere idratante, capace di lenire rossori e irritazioni, rendendo la barba forte e splendente. Il prezzo di questo shampoo per barba abbastanza alto è giustificato dalla presenza al suo interno di ingredienti di alta qualità, che lo rendono uno dei migliori detergenti per barba adatto a tutti, soprattutto per chi ha una pelle sensibile.

All’interno infatti troviamo ingredienti di origine naturale, come gli oli essenziali che nutrono il pelo fino infondo ed aiutano inoltre a prevenire quella sensazione di secchezza post-shampoo causata solitamente da prodotti aggressivi che contengono parabeni, coloranti e siliconi.

Come gli altri prodotti della stessa marca (che puoi facilmente abbinare a questo shampoo), esistono tre diverse profumazioni fresche e per niente invasive: Wilderness dalla profumazione naturale di legno e lavanda, Woodland con note leggere di legno e pino e Citrus, una fragranza più decisa al sentori di agrumi.

Amazon Button

Shampoo capelli e shampoo barba: le differenze

Come già scritto all’inizio dell’articolo, la domanda che tutti gli uomini si fanno è “che differenza c’è tra lo shampoo da barba e lo shampoo per capelli?” Oppure “posso utilizzare lo shampoo per i capelli per detergere la mia barba?”. Ovviamente sono domande lecite visto che lo shampoo per i capelli è un prodotto essenziale che tutti hanno a portata di mano nel proprio bagno, a differenza dello shampoo per barba che molto spesso manca.

Sottovaluutare l’importanza dello shampoo per barba è un errore invece da non commettere: un barba medio-lunga, ovvero a partire dai 1-2 cm, deve essere curata con i prodotti adatti e non con quelli che capitano sott’occhio in bagno.

Ad esempio, lo shampoo per capelli, è un detergente con un pH aggressivo, questo perchè è pensato per detergere il cuoio capelluto che produce molto sebo, che genera a sua volta impurità, e bisogna igienizzarli in modo più profondo con prodotti un po’ più forti.

Lo shampoo per capelli, anche se privo di parabeni e siliconi, ha quindi al suo interno degli ingredienti più aggressivi che se usati sulla barba potrebbero sicuramente causare prurito e irritazioni. Una possibilità potrebbero essere gli shampoo per capelli di origine 100% naturale anche se, non contenendo oli essenziali, potrebbero inaridire a lungo andare la barba.

Per questo la scelta migliore è trovare lo shampoo per barba ideale, più o meno delicato, che ti permette di idratare la barba con ingredienti studiati apposta, come la provitamina B5, oli vegetali, oli terapeutici, che rendono il pelo brillante e nutrito.

Inoltre all’interno dello shampoo per barba troviamo sostanze antinfiammatorie che aiutano a prevenire irritazioni, arrossamenti e la formazione della forfora: questi prodotti, se abbinati ad una formulazione completamente naturale, sono ideali per chi sta cercando un prodotto per detergere la barba in modo frequente.

Tra l’altro lo shampoo per barba è formulato appositamente a supporto degli altri prodotti specifici per barba, questo vuol dire che si può benissimo combinare al balsamo per barba e all’olio per barba per trattare completamente il pelo.

Scegliere il miglior shampoo per barba

Scegliere il miglior shampoo per barba

Dopo aver visto le differenze tra lo shampoo per barba e lo shampoo per capelli, sei pronto a scegliere il prodotto giusto per te. Ti ricordo che prima di procedere all’acquisto di uno shampoo per barba è necessario leggere i suoi ingredienti principali ed assicurarsi che si tratti di sostanze naturali e non aggressive, per causare spiacevoli sorprese post-shampoo come irritazioni, arrossamenti e la comparsa di forfora.

Privilegia sempre prodotti completamente naturali (non solo shampoo) così da nutrire e trattare il pelo ed evitare assolutamente formulazioni che contengono parabeni, coloranti e siliconi, che danneggiano a lungo andare la tua barba.

Un altro fattore che può determinare la scelta dello shampoo è la sua profumazione: come abbiamo visto nella lista precedentemente, molti prodotti sono presenti in commercio con profumi diversi proprio per adattarsi ai vari gusti personali.

Spesso, per i prodotti dedicati alla cura della barba, le fragranze sono determinate ma non invasive, che lasciano una sensazione di freschezza addosso. La più comune è la fragranza contenente note legnose (molto spesso abbinata a sentori di liquirizia o pino), che è anche quella che consiglio sempre quando si è indecisi.

Per chi invece preferisce profumazioni più avvolgenti può puntare sulle fragranze agli agrumi, anche queste molto apprezzate soprattutto per la stagione estiva. In generale, tranne in rari casi, la profumazione dello shampoo per barba non è persistente e tende a svanire nel giro di una giornata, ciò consente di poterlo abbinare con più semplicità agli altri prodotti per barba che hanno un profumo che persiste di più nel tempo: cercate comunque di non abbinare fragranze diverse tra di loro o il risultato sarà un odore sgradevole!

Barba: quanto spesso fare lo shampoo?

Questo è un quesito che si pone la maggior parte di voi: con quale freaquenza fare lo shampoo alla barba? Non c’è una risposta assoluta, ma sicuramente è meglio evitare i lavaggi quotidiani, per non seccare la pelle e inaridire il pelo.

La nostra epidermide infatti produce degli oli ch nutrono naturalmente il pelo e, se effettuiamo lavaggi ogni giorno, andiamo ad interferire con questa produzione sebacea, rendendo la pelle secca e causando pruriti e forfora. Per evitare che ciò avvenga, oltre a preferire prodotti di qualità, è meglio detergersi la barba ogni 2-3 giorni, a meno che non si sta in ambienti molto sporchi o inquinati.

In quest’ultimo caso potete procedere al lavaggio un giorno sì ed uno no ma, ripeto, è meglio evitare i lavaggi quotidiani, come per i capelli.

Shampoo per barba: come usarlo

Shampoo per barba come usarlo

Passiamo alla parte finale di questo articolo spiegando come utilizzare al meglio lo shampoo per barba. Vorrei precisare che per il lavaggio non esiste una tecnica precisa, per questo ti consiglio di provare a sperimentare.

Inizia bagnando la tua barba con acqua tiepida, dopo di ché preleva una piccola quantità di shampoo per barba e adagiatela sui palmi della vostra mano umidi. Iniziate a strofinare creando un po’ di schiuma e successivamente applicatela sulla barba continuando a strofinare.

Se la quantità di shampoo utilizzata non vi convince potete aggiungere qualche goccia di shampoo fino a quando non sarete soddisfatti.

Dopo aver distribuito lo shampoo in modo omogeneo su tutte le lunghezze, massaggiate per bene fino ad arrivare alla radice, in modo da migliorare la circolazione capillare.

Infine procedete al risciacquo finale sempre con acqua tiepida (evitate l’acqua calda in questa fase), fino a quando tutto il prodotto sarà sparito, e asciugate la barba con un asciugamano senza strofinare ma semplicemente tamponando.

Assicurati che la tua barba sia del tutto asciutta prima di procedere all’applicazione di altri prodotti come balsami, oli o cere.

In conclusione

In questo articolo abbiamo visto cosa è lo shampoo per la barba e le sue differenze con lo shampoo per capelli, in modo tale da capire i molteplici motivi per cui non bisogna utilizzare uno shampoo per capelli, o qualsiasi altro shampoo inopportuno, per la detersione della propria barba. Inoltre abbiamo analizzato i quattro migliori shampoo per barba, uno per uno, esaminandone i pregi, i difetti, gli ingredienti e le fragranze.

Infine ci siamo soffermati sul loro utilizzo, capendo come e quante volte usare lo shampoo per barba. Credo che adesso hai in possesso tutte le competenze per poter scegliere lo shampoo per barba più adatto alle tue esigenze e, se trovi qualche altro prodotto altrettanto valido, fammi sapere!

About Author /

2 Comments

  • Daniele
    6 mesi ago Reply

    Buongiorno, io ho il problema della pelle delicata e delle irritazioni. Ho provato una volta uno shampoo per barba preso al supermercato ma la mia esperienza non è stata molto positiva, ora vorrei riprovare. Esiste qualcosa che sia particolarmente neutro e non aggressivo per la pelle? Grazie in anticipo.

    • Barba Top
      6 mesi ago Reply

      Ciao Daniele!

      Potresti provare lo shampoo per barba Dr. K, il primo che abbiamo citato in questo articolo. È un prodotto assolutamente naturale, vedrai che non avrai problemi di irritazione o fastidio. Inoltre noterai sin dalla prima applicazione una barba decisamente più morbida e lucente, oltre ad un leggero e piacevole profumo di limone.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Start typing and press Enter to search