Cura della barba: come eliminare gli odori sgradevoli

Negli ultimi anni la barba è diventata un vero e proprio accessorio di tendenza, capace di dare una svolta al look di un uomo e di conferirgli un aspetto completamente diverso. Tra i tanti stili di barba esistenti e di moda, ne esistono tantissimi in grado di donare un aspetto curato ed elegante.

Nonostante prendersi cura dell’aspetto della Barba sia una parte fondamentale per ottenere un’aria distinta e di classe, non è sicuramente l’unico aspetto importante. Per quanto la barba possa diventare parte integrante del look di una persona e possa rivoluzionare completamente il nostro aspetto, dovremo comunque prendercene cura nel modo giusto per evitare che diventi invece oggetto di disagio.

Purtroppo uno dei principali problemi degli uomini che decidono di adottare un look con barba, è dato dal fatto che la peluria del viso sia in grado di trattenere tantissimo gli odori dell’ambiente circostante. Basta infatti fumare una sigaretta, o stare vicino a un collega che fuma, o mangiare cibo speziato per conferire alla barba un odore sgradevole per noi e per gli altri.

Ecco che allora quello che doveva essere un accessorio di stile si trasforma in una fonte di disagio. Ma niente paura: con alcuni accorgimenti sarà facile eliminare in modo definitivo tutti gli odori sgradevoli dalla barba, anche se ci troviamo fuori di casa.

Prima di procedere, è però importante determinare la causa dell’odore sgradevole che proviene dalla barba. Come già accennato, la maggior parte delle volte si tratta di un problema dato da agenti esterni, come il cibo o gli odori circostanti.

Tuttavia alcuni uomini potrebbero sperimentare questo problema per motivi legati a problemi di pelle, e in questo caso il nostro consiglio è quello di rivolgersi a un dermatologo per risalirne alla fonte. In questa guida spiegheremo come eliminare gli odori sgradevoli dalla barba e dagli strumenti per la cura della barba.

Come eliminare i cattivi odori dalla barba

come eliminare i cattivi odori dalla barba

Eliminare i cattivi odori dalla barba non è un’operazione difficile. Innanzitutto, per evitare che tra i peli si accumulino cellule morte, residui di cibo o altre sostanze in grado di generare un cattivo odore, occorre detergere la barba quotidianamente.

Per farlo non basterà utilizzare un normale shampoo per capelli o un sapone per le mani, ma dovremo necessariamente acquistare uno shampoo per barba, altrimenti rischieremmo di irritare inutilmente la pelle del viso e finiremmo per peggiorare il problema.

Associato allo shampoo potremo inoltre acquistare un balsamo per barba: mantenendo i peli idratati e nutriti sarà più facile districarli e rimuovere eventuali residui di cibo, che sarebbero invece più difficili da individuare in una barba piena di nodi.

L’Oréal Paris Men Expert Barber Club – Detergente 3 in 1

L'Oréal Paris Men Expert Barber Club

Questo shampoo per barba di L’Oréal Paris è a base di olio essenziale di legno di cedro, ed è perfetto per detergere sia la barba che la pelle del viso e apportar loro la giusta idratazione. Potremo acquistarlo su Amazon a soli 5,50€.

Oltre a detergere la barba, è molto importante anche esfoliare la pelle del viso almeno una volta alla settimana con un prodotto apposito.

In commercio troveremo tantissimi scrub viso delicati, che ci aiuteranno ad eliminare le cellule morte e le impurità, a scongiurare la comparsa della forfora e a mantenere la pelle del viso sempre pulita e profumata. Anche la barba ne gioverà tantissimo, poiché anche un accumulo di cellule epiteliali potrebbe renderla maleodorante.

Amazon Button

L’Oreal Men Expert – Scrub viso Pure Power

L'oreal men expert scrub viso pure power

Questo scrub viso è particolarmente adatto per effettuare la pulizia del viso settimanale, ed è perfetto per eliminare i punti neri e le altre impurità. Lo troveremo su Amazon a un prezzo molto conveniente.

Amazon Button

Come eliminare i cattivi odori dagli strumenti per la barba

come eliminare i cattivi odori dagli strumenti per la barba

Spesso e volentieri, il motivo alla base dei cattivi odori che si formano nella barba non è dovuto a una scarsa pulizia del viso o a motivi legati alla pelle. Può capitare infatti che anche prendendosi cura della barba, detergendola quotidianamente e adottando tutti gli accorgimenti sopracitati i cattivi odori persistano.

Perché succede questo? Spesso questa persistenza degli odori sgradevoli non è dovuta a una cattiva routine o alla scarsa pulizia della barba, ma alla poca manutenzione degli strumenti che utilizziamo per prendercene cura. Se utilizziamo quotidianamente una spazzola da barba, un pennello o altri strumenti, è molto importante lavarli e utilizzarli solo se sono puliti.

Barba maleodorante: rimedi veloci ed efficaci

E se siamo fuori casa e abbiamo mangiato cibo speziato o fumato qualche sigaretta di troppo? Niente paura, potremo risolvere facilmente il problema detergendo velocemente la barba con una salviettina umidificata, o sciacquandola velocemente utilizzando un collutorio.

Se invece ci troviamo in un ambiente molto umido, è importante asciugare molto bene la barba: l’umidità porta infatti la peluria a generare un cattivo odore.

About Author /

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Start typing and press Enter to search